Fare della propria vita un arte

In questi tempi di continui cambiamenti diventa molto importante comprendere che senza consapevolezza e senza un cammino spirituale profondo, è molto difficile trovare un senso ad un mondo che sembra solo correre od andare a sbattere verso una direzione sconosciuta.

« L’uomo è responsabile di quello che fa, di quello che ama e di quello che soffre »

La logoterapia, ideata dallo psichiatra e neurologo viennese V. Frankl, è un approccio psicoterapeutico che si pone, come obiettivo primario, la riscoperta del significato (logos) dell’esistenza dell’essere umano. Letteralmente vuole dire terapia mediante il significato, si tratta di un approccio terapeutico che aiuta l’uomo a ritrovare il senso della propria vita. La logoterapia considera la volontà di significato una motivazione primaria dell’uomo, infatti ritiene che il sé sia radicalmente motivato alla ricerca di uno scopo nella sua vita. Si tratta di un orientamento psicoterapeutico composto da un consistente apparato filosofico le cui radici troviamo nell’esistenzialismo.


[1] Viktor E. Frankl (1905- 1997)

Un pensiero su “Fare della propria vita un arte

Lascia un commento