Pescasseroli 2020

Pubblicato da gestione il

Percorso itinerante di ricerca personale nel Parco Nazionale d’Abruzzo – Pescasseroli

5/6 Settembre 2020 strumenti per affrontare in maniera definitiva l’ incertezza del momento

e quindi solo se vuoi non aver paura della morte

Appuntamento presso l’ingresso di Macchiarvana alle ore 11.30 di sabato 5 settembre 2020
Inizio attività ore 12.00 con la prima passeggiata

Per prenotare info@artedellavita.it

Portare il pranzo al sacco

Il seminario è a offerta libera

L’amore è gratuito l’offerta è libera

L’incertezza ti aiuta a cercare un senso che prima non cercavi
L’incertezza ti porta a pensare a quello che prima non volevi pensare
Per vincere al lotto bisogna giocare il biglietto, il biglietto è Pescasseroli

Contenuti speciali

“IL RISVEGLIO SPIRITUALE NELLA VITA QUOTIDIANA”
Conferenza all’aperto di Francesco Saviano nel verde di Pescasseroli

“CHE FINE HA FATTO L’EROE NASCOSTO DENTRO DI NOI?” Intervento con filmati di Dario Paoletti

Le attività terminano Domenica 6 settembre intorno alle ore 17
   
Strumenti
•      Passeggiate  ed immersione nella natura
•      Contemplazione
•      Filmati
•      Condivisione di pranzi e cene 
•      Parole in libertà
•      Spiritualità pratica     

dove
Hotel Faggio Rosso

Circonvallazione Bernardo Trillò Pescasseroli
Tel. 0863 912879
https://faggiorosso.it
 Quota  circa 50€ (in camera doppia)  per pernottamento e pasti [1]
Confermare il prima possibile  e comunque entro il 15/08/2020


[1] 10 euro di supplemento per la singola

Le passeggiate sono alla portata di tutti. In caso di pioggia sono previste attività alternative.

Quello che cerchiamo nella vita sono stati d’animo, sensazioni, emozioni che ci fanno vibrare, che ci stimolano, eccitano, motivano, entusiasmano, che ci gratificano nel confermarci che la nostra vita ha un senso, un significato, uno scopo più grande di quello che a sé e agli altri può sembrare. C’è gente disposta a tutto pur di provare emozioni intense, anche di rischiare la vita. C’è chi rinuncia ad emozionarsi per limitarsi ad obbedire a ciò che crede sia “giusto”, o “normale”; alcuni si perdono inseguendo illusioni che tolgono felicità ad altri; ma c’è anche chi riesce a ritrovare sé stesso, il proprio scopo, e a emozionarsi agendo a vantaggio proprio ma anche degli altri e del Mondo.”

Fabio Paolo Marchesi  “Elogio all’incertezza


In caso di pioggia l’appuntamento del sabato mattina sarà presso l’Hotel Faggio Rosso.

Scarica l’invito qui

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento